Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
LOMAC – header banner standard
Joker Boat header banner 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024

Mercury Racing presenta il «V8» 500R: e il rapporto peso-potenza è da record!

0
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
ZAR FORMENTI – newsbanner dal 31 maggio al 31 luglio 2024
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

Mercury Racing ha svelato ieri, nel corso di una presentazione avvenuta negli Stati Uniti, un nuovo maxi fuoribordo. Si tratta del «V8» 500R con compressore volumetrico. Il modello è una profonda evoluzione del già noto 450R.

Il 500R è in grado di erogare più di 500 cavalli in un’ampia gamma di applicazioni e pesa solo 326 kg: il 500R stabilisce, quindi, un nuovo punto di riferimento per quanto il rapporto peso-potenza.

Il monoblocco da 4.576 cc con apertura delle bancate di 64° (come il Verado 300) è stato oggetto delle attenzione del reparto sportivo di Mercury Racing. Dispone di un nuovo piede da 5,9″ di diametro, disponibile nelle configurazioni R-Drive e R-Drive Sport.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024
CANNES YACHTING FESTIVAL – dal 1 giugno al 15 settembre 2024

Il 500R è disponibile in quattro varianti – 20″ (50,8 cm), 25″ (63,5 cm), 30″ (76,2 cm) e 35″ (88,9 cm) – per garantire la compatibilità con qualunque applicazione monomotore o multimotore ad alte prestazioni. Su specchi di poppa multimotore, la distanza tra un centro di montaggio e l’altro è di 26” (66 cm): questa soluzione agevola la rimotorizzazione e l’installazione su imbarcazioni nuove.

Le «cure» dei tecnici americani si sono, inoltre, concentrati su bielle, bronzine e pistoni, rinforzati per sopportare le maggiore sollecitazioni e un regime massimo più elevato (ben 6.600 giri/min). E’ stato adottato anche un nuovo volano a inerzia ridotta consente al motore di salire di giri più rapidamente, garantendo così un’accelerazione più brillante.

La pressione di sovralimentazione del compressore è aumentata del 26%, mentre i collettori di aspirazione sono più grandi. Il diametro del corpo farfallato è aumentato del 15% e la forma dell’ingresso del compressore è stata ridisegnata per migliorare il flusso. La densità delle alette dell’intercooler e il modello di flusso sono stati ottimizzati per migliorare l’efficienza.

Per favorire prestazioni costanti con qualunque condizione atmosferica, l’attenuatore di aspirazione del fuoribordo 500R è dotato di un nuovo sensore che misura il livello di umidità dell’aria in ingresso. Ciò consente all’ECM del motore di combinare l’umidità segnalata con i dati sulla pressione e sulla temperatura dell’aria per determinare la fasatura di accensione ideale per le condizioni prevalenti. Questa è la prima volta che una tecnologia di compensazione dell’umidità viene applicata a un motore nautico, consentendo di mantenere la calibrazione più aggressiva per ottimizzare le prestazioni pressoché in qualunque condizione.

Il 500R è il primo prodotto Mercury Racing a presentare l’esclusivo Advanced Racing Core (ARC), un nuovo sistema Midsection che migliora durata e prestazioni. La piastra per lo specchio di poppa è stata riprogettata ed è più robusta, mentre i suoi sette fori di montaggio permettono di alzare il motore di ulteriori 3” (7,6 cm).

Il sistema di regolazione dell’assetto è stato potenziato: presenta due pistoni idraulici principali abbinati a due nuovi pistoni ausiliari, per una regolazione più efficace e più rapida dell’assetto anche a pieno carico. Questa soluzione assicura maggiore precisione nella regolazione dell’assetto alle alte velocità. Le guide di scorrimento Heavy-Duty con montaggio di precisione e i supporti motore rinforzati sono tarati per stabilizzare il motore, a garanzia di una migliore manovrabilità alle alte velocità.

La timoneria idraulica è stata aggiornata per essere più efficiente. L’incremento della coppia sterzante è supportato da un braccio di sterzo di nuova concezione, abbinato a un canotto e un cilindro di sterzo in acciaio inossidabile. Una barra di accoppiamento posteriore (opzionale) facente parte dell’ARC fornisce un supporto di montaggio robusto e ultraleggero per manovre precise su catamarani e altre applicazioni ad altissime prestazioni.

Mercury Racing ha progettato un nuovo piede appositamente per il 500R. R-Drive è disponibile in due versioni, compatibili con un’ampia gamma di applicazioni: entrambe le versioni presentano un profilo a mezzaluna e un torpedo dalla forma allungata ottimizzato a livello idrodinamico per le alte velocità. Il nuovo piede da 5,9” è compatibile con eliche fino a 17” di diametro.

Sia la variante base sia quella sportiva di R-Drive sono state progettate con un rapporto a piede di 1,60:1, prese d’acqua ribassate e una forma a siluro progettata per dare il meglio sott’acqua, in semi-superficie e in piena superficie. Una nuova piastra anti-cavitazione riduce la resistenza sott’acqua e in semi-superficie.

Il 500R è dotato anche di soluzioni tecnologiche concepite per migliorare l’esperienza di navigazione, tra cui la precisione del Digital Throttle and Shift (DTS) disponibile su richiesta con comandi Mercury Racing Digital Zero Effort. Il sistema Adaptive Speed Control mantiene stabile il regime del motore in caso di variazione del carico provocata dalle condizioni del mare o dalle virate, con l’obiettivo di mantenere il controllo del natante senza interventi eccessivi sui comandi. Il 500R supporta ovviamente tutte le tecnologie Mercury SmartCraft, compreso il sistema di monitoraggio Engine Guardian e i display multifunzione VesselView.

Il 500R è disponibile in tre colorazioni: il Phantom Black o il Cold Fusion White sono rifiniti con grafica Mercury Racing e finiture Devil Eye Red. Per i diportisti che desiderano una verniciatura personalizzata, il 500R è disponibile anche in versione pronta da verniciare in Phantom Black priva di grafica applicata o di pannello di rivestimento. Sono incluse grafica e maschera per l’applicazione dopo la verniciatura personalizzata.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR