Joker Boat header 2018
Brin Mar – header banner dal 1 maggio al 31 agosto 2018
Brp headerbanner 2018 dal 1 marzo al 31 dicembre 2018
Garmin headerbanner 2018 dal 25 gennaio al 31 ottobre 2018
Highfield (dreamyachting) – header da 8 novembre 2017 a 8 novembre 2018
Bwa headerbanner 2018
Yamaha – header banner dal 25 giugno al 30 giugno 2018
Pennel&Flipò header dal 14 marzo al 14 settembre 2018

Il 23 marzo apre la nuova Conca di Isola Serafini sul fiume Po

0
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2017 al 18 nov 2018
Brunswick Marine newsbanner 2018

Venerdì 23 marzo, alle ore 14,30, sarà ufficialmente inaugurata la nuova conca di navigazione di Isola Serafini, lungo il fiume Po.

L’opera, finanziata con fondi delle istituzioni italiane e co-finanziata al 20% dall’Unione Europea, consente finalmente di ripristinare la navigazione del Po da e per Piacenza ed oltre; rappresenta perciò un importante passo avanti per il rilancio della navigazione interna commerciale e turistica (anche da diporto), nel quadro delle strategie di sviluppo del sistema idroviario del nord Italia.

L’evento avrà luogo su un’imbarcazione attrezzata che effettuerà una concata e un breve tragitto sul Po. Per tale ragione chi intende partecipare deve confermare la propria presenza alla casella mail: iniwas.aipo@agenziapo.it.

Base Nautica newsbanner dal 1 gennaio al 31 ottobre 2018
SUZUKI Newsbanner dal 28 giugno al 27 luglio 2018

La nuova conca di Isola Serafini, in comune di Monticelli d’Ongina (PC), è l’unica sul Po ed è la più importante in Italia per il dislivello da superare tra monte e valle dello sbarramento, variabile tra i 4 e i 13 metri in funzione delle portate del fiume.

E’ costituita da una vasca di cemento armato lunga 115 m e larga 12,50 e dotata di porte vinciane. Ha dimensioni e caratteristiche tali da consentire il transito di navi della classe Va CEMT: lunghezza 110 m, larghezza 11,50 metri, pescaggio a pieno carico 2,50 metri con portata di 2 mila tonnellate, equivalente a 50 autotreni).

L’opera, iniziata nel 2012, è stata realizzata perché la prima conca, costruita nel 1962 unitamente alla centrale idroelettrica, non era più utilizzabile da diversi anni a causa dall’abbassamento dell’alveo del fiume Po.

La nuova conca consente di riprendere nuovamente la navigazione del Po da e per Piacenza ed oltre e rappresenta perciò un importante passo avanti per il rilancio della navigazione interna commerciale e turistica.

La sua realizzazione rientra in un programma di miglioramento delle condizioni di navigabilità del fiume Po, che comprende anche progetti sulla sistemazione di alcuni tratti dell’alveo di magra.

Oltre alla conca sono stati sistemati i collegamenti viari circostanti, compresa una pista ciclabile e realizzato un ponte viadotto che collega Isola Serafini a Monticelli d’Ongina. L’importo complessivo del progetto è di 47 milioni di euro.

SHD – newsbanner dal 23 settembre 2017 al 23 settembre 2018
Garmin headerbanner 2018 dal 25 gennaio al 31 ottobre 2018
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR