Joker Boat header banner 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
LOMAC – header banner standard
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025

Laguna Veneta: bricole alla deriva, diporto a rischio!

0
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
ZAR FORMENTI – newsbanner dal 31 maggio al 31 luglio 2024
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO

Sono conosciute con il nome di «bricole» o «paline» (anche se tecnicamente non sono la stessa cosa) e caratterizzano la Laguna veneta. La loro funzione, fin dall’epoca della Serenissima, è quella di segnalazione: a quei tempi ogni canale doveva essere delimitato da «legni o da mede».

Risale però a soli due secoli fa la forma delle bricole come le conosciamo noi. Le bricole oggi sono soggette a rischio di estinzione perché vengono erose dall’acqua e letteralmente mangiate da molluschi lagunari chiamati teredini.

Dovrebbero continuamente essere manutenute ma, come – ahinoi – non di rado accade nel nostro Paese per i beni paesaggistici, vengono lasciate in balìa dell’incuria e delle intemperie.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024
CANNES YACHTING FESTIVAL – dal 1 giugno al 15 settembre 2024

Oltre al deturpamento del paesaggio, le bricole non sane costituiscono un vero e proprio pericolo per i diportisti: legni crollati, affioranti a pelo d’acqua, e spezzoni appuntiti difficilmente visibili se non all’ultimo momento, sono delle vere «armi letali» per carene, tubolari e piedi dei fuoribordo.

Sono tantissime le bricole, le dame e le paline che andrebbero rimpiazzate: già nel 2016 si stimavano in 300 quelle da sostituire immediatamente e 700 entro l’anno successivo. Interventi mai avvenuti. E quello che oggi si vede in laguna ne è la triste prova.

I diportisti, però, possono contribuire a segnalare i pericoli a beneficio della comunità. Vi parliamo anche di questo, proponendovi molte notizie utili e curiose sull’argomento, sul fascicolo di Ottobre/Novembre (n. 363) attualmente in edicola o disponibile in edizione digitale.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR