Bwa headerbanner 2020
Mercury – header banner 2°
Joker Boat header banner 2020
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020

Levi Ribs PMP «8punto5», il super-gommone di “Sonny”. La prova completa

0
Bwa headerbanner 2020
GARMIN – newsbanner dal 16 marzo al 15 dicembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020
TOHATSU – newsbanner dal 2 marzo al 30 settembre 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
Mercury – header banner 2°
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 luglio al 10 ottobre 2020

Sul numero di gennaio/febbraio (n. 365) della Rivista Il Gommone (ora in edicola o in edizione digitale) trovate la prova completa del PMP «8punto5» di Levi Ribs.

Il battello porta la prestigiosa firma del celebre progettista Renato “Sonny” Levi (per quanto riguarda l’opera viva), uno dei padri fondatori della motonautica moderna, della Olivari Engineering per le strutture e dallo studio PMP Design per lo stile.

Costruito dal Cantiere Nautico Portegrandi Marina & Service (Quarto D’Altino, Venezia), il PMP «8punto5» è un lussuoso tender di quasi nove metri di lunghezza (8,77 x 2,65 metri f.t. per la precisione), ma può essere anche un battello per diporto.

Base Nautica newsbanner dal 15 febbraio al 15 aprile 2021
JUST SLIK – newsbanner dal 16 dicembre 2019 al 15 dicembre 2020
SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2021
CAR-MET – newsbanner
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020

C’è un solo problema: costa una fortuna e diversi accessori sono extra. Però è elegantissimo e ha un’ottima carena, originariamente disegnata da Renato “Sonny” Levi.

La costruzione è curata in maniera maniacale a partire dalle strutture per arrivare sino ai più piccoli dettagli della coperta. Gli accessori sono pezzi unici realizzati appositamente per questo modello.

I tubolari (in hypalon-neoprene) sono sfilabili, hanno un bel profilo, ma sono senza maniglie. Il battello è privo di parabrezza perché per entrare negli hangar dei mega-yacht è stato necessario ridurre l’altezza degli elementi di coperta.

Con l’entrofuoribordo Mercury Diesel «V6» 3.0L TDI da 260 cavalli con piede Bravo 3X percorre 1,2 miglia con un litro e tocca i 42 nodi. Il passaggio sulle onde e l’assetto sono punti di forza fondamentali su cui non teme confronti. E’ possibile motorizzarlo anche con fuoribordo fino a 500 cavalli.

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR