LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 settembre al 31 dicembre 2019
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
Bwa headerbanner 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Joker Boat header banner 2020

Un fuoribordo su tre oltre i 50 cavalli venduto in Italia è Suzuki. E la quota di mercato sale al 32,76%

0
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Bwa headerbanner 2019
Joker Boat header banner 2020

Secondo gli ultimi dati diffusi da Icomia (International Council of Marine Industry Associations) nelle «stagioni nautiche» che vanno dal 2012 al 2014, il numero totale di motori fuoribordo venduti in Italia è passato da 13.660 a 12.334, perdendo nell’insieme 1.326 unità; Suzuki ha fatto, invece, registrare una sostanziale crescita sia in termini numerici, sia come penetrazione di mercato. Se, infatti, nel 2012 il costruttore giapponese aveva commercializzato 2.189 fuoribordo, vantando una quota di mercato del 16,02% rispetto al totale, due anni dopo è arrivato a venderne 2.526, dunque 337 in più, con un market share del 20,48%, guadagnando quasi 4 punti e mezzo nella propria quota di mercato. Nel segmento di potenza oltre i 50 cavalli, la crescita di Suzuki è stata ancor più significativa (+ 9%). Se nel 2012 il costruttore nipponico aveva, infatti, venduto 734 unità, nel 2014 questo dato è cresciuto fino a 871, cioè 137 motori fuoribordo in più, con una quota di mercato complessiva che dal 23,65% è arrivata a toccare il 32,76% del totale, la più alta fra quelle di tutti i brand presenti sul mercato italiano.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR