Joker Boat header banner 2020
Bwa headerbanner 2019
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 settembre al 31 dicembre 2019

Timoneria idraulica: oltre i 100 cavalli è utile e dà più sicurezza

0
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Bwa headerbanner 2019

Fino a qualche anno fa la timoneria idraulica era destinata solo a imbarcazioni di stazza superiore, mentre quelle meccaniche (cioè a cavo) venivano scelte per il costo notevolmente più basso.

Oggi che le misure dei gommoni e conseguentemente le potenze installate a poppa sono cresciute parecchio, gli viene sempre più frequentemente preferita la timoneria idraulica, specie quando si ha a che fare con fuoribordo oltre i 100-115 cavalli.

Sebbene i prezzi siano superiori rispetto a quelli delle migliori timonerie a cavo, i vantaggi in termini di comfort e sicurezza sono notevoli. E non a caso molti cantieri la propongono di serie sui loro battelli più prestazionali.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019
Base Nautica newsbanner dal 14 dicembre al 14 luglio 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020

Se, invece, decidete d’installare una timoneria idraulica in un momento successivo, magari in occasione di una rimotorizzazione, è bene osservare con attenzione la forma e le dimensioni della plancetta di poppa.

I progettisti, infatti, per ricavare un’ampia superficie calpestabile sempre più grande tendono a ridurre al minimo indispensabile le dimensioni del pozzetto motore, secondo una tendenza sempre più di moda.

In alcuni casi la «vasca» è talmente piccola da obbligare l’installatore a montarne solo una con pistone fisso, perché altri tipi di timonerie servoassistite o quelle meccaniche non troverebbero spazio sufficiente.

Ciò che, invece, non viene quasi mai detto e che anche questo apparato necessità di qualche attenzione e un po’ di manutenzione. Una delle più diffuse cause di avaria in mare è oggi rappresentata proprio dalla rottura di questo accessorio, spesso imputabile a una cattiva cura o a un’installazione non perfetta.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR