Mercury newsbanner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Bwa headerbanner 2019
Garmin headerbanner 2019 dal 16 gennaio al 31 ottobre 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Joker Boat header banner 2019

Targhe «LV»: entro il 30 settembre la convalida del secondo scaglione

0
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2017 al 18 nov 2019

La società Sistemi Territoriali SpA ha diffuso sul suo sito web alcune informazioni circa i termini di scadenza per la convalida dei contrassegni targhe «LV», obbligatori per navigare nella Laguna di Venezia con natanti da diporto a motore con potenza superiore a 10 hp (7,36 kW).

Per potenza si intende quella massima di esercizio (non quella fiscale) indicata nel certificato d´uso (10 hp = 7,35 kW) e per potenza complessiva installata si intende la somma delle potenze dei motori che possono essere contemporaneamente usati per la propulsione (quindi non va calcolato l’eventuale fuoribordo ausiliario).

Sistemi Territoriali SpA, la società che gestisce la riscossione del tributo e rilascia le targhe, rammenta che entro il 30 settembre 2018 gli intestatari dei contrassegni del secondo scaglione (in totale sono tre: per leggere la notizia clicca qui), da LV18001 a LV36000, rilasciati senza data di scadenza, devono provvedere a presentare l’istanza di convalida.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019

Si sottolinea che oltre tale termine il contrassegno verrà considerato scaduto e l’utente che intendesse procedere alla convalida dovrà rispettare quanto previsto per il rilascio di nuovi contrassegni.

Sistemi Territoriali SpA, inoltre, fa sapere che per i contrassegni con numerazione da LV 36001 in poi, l’istanza di convalida deve essere presentata nel periodo dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019. La convalida del contrassegno si può effettuare anche on-line.

Per le unità da diporto che navigano nella Laguna Veneta per periodi non superiori a trenta giorni, sono, invece, stati predisposti degli appositi contrassegni provvisori il cui codice alfanumerico è contraddistinto dalla lettera finale «P», che vengono assegnati ai conduttori dietro il versamento di una cauzione.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR