MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2024
Joker Boat header banner 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
WENDT Agenturen – header banner dal 20 gennaio al 20 aprile 2024
LOMAC – header banner standard

Sindaco Doria: il Nautico deve restare comunque a Genova

0
SUZUKI Newsbanner dal 8 aprile 2021 al 31 marzo 2023
ANTUDO MARINE – newsbanner dal 23 ottobre al 23 aprile 2024
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

Il sindaco di Genova Marco Doria ha incontrato ieri a Palazzo Tursi il sottosegretario al Mise Ivan Scalfarotto. Al centro del colloquio le prospettive del prossimo Salone Nautico di Genova.

Il Governo ha ribadito il proprio impegno a sollecitare e favorire un’intesa tra le organizzazioni della nautica italiana (Ucina-Confindustria Nautica e Nautica Italiana) per la promozione del settore.

Il sindaco, condividendo questo obiettivo, ha sottolineato il ruolo che Genova deve comunque continuare a svolgere come sede del Salone nautico che costituisce un patrimonio e una risorsa per tutta la città e per il Paese.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
PENNEL & FLIPO – newsbanner dal 2 maggio 2023 al 2 maggio 2024
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
ULTRAFLEX – newsbanner dal 8 novembre 2023 al 8 marzo 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2024

Per questo, anche nel caso – non auspicabile – non si raggiungesse l’intesa tra le associazioni dei produttori, il Comune si impegna a presentare al Governo – d’intesa con le altre istituzioni locali – un progetto credibile perché il Salone possa svolgersi nella nostra città quale rassegna rappresentativa dell’intera gamma produttiva della nautica italiana, senza escludere nessuno.

Tale progetto potrà avvalersi delle società operative di cui il Comune è azionista, e quindi di Fiera di Genova. Proprio per preservare uno strumento utile alla città per la promozione del Salone e di altri eventi, l’Amministrazione comunale è impegnata a chiudere “in bonis” il processo di liquidazione in corso.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR