LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020
Joker Boat header banner 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Bwa headerbanner 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020

Sci nautico e «bananoni»: occhio all’ordinanza che vi «stanga»!

0
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Joker Boat header banner 2020
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Bwa headerbanner 2020
MAR.CO – newsbanner dal 27 novembre al 31 maggio 2020

La pratica del traino dei gonfiabili (nelle ordinanze anche chiamati ciambelloni, bananoni, siluri, eccetera) è associabile a quella dello sci nautico, di cui ne segue le regole.

Sull’argomento le principali norme che disciplinano le predette attività sono il D.M. n. 26 del 26 gennaio 1960 (modificato con D.M. 15/7/74) e il D.M. n. 550 del 20 luglio 1994 che contiene il regolamento per le acque interne.

Su tutto il territorio nazionale (e relative coste), dunque, valgono le norme generali, in più a ciascuna Capitaneria viene lasciata la libertà di introdurre ulteriori «aggiustamenti» in virtù delle peculiarità territoriali, delle necessità di ordine pubblico e altre valutazioni del caso.

Base Nautica newsbanner dal 15 febbraio  al 15 settembre 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020
SCANNER newsbanner dal 21 marzo al 21 settembre 2019
JUST SLIK – newsbanner dal 16 dicembre 2019 al 15 dicembre 2020

Ecco perché il Vhf, per esempio, pur non essendo previsto dalla normativa generale si trova elencato nelle dotazioni richieste per praticare il traino dei gonfiabili sia a Chioggia sia a Genova (e sicuramente in molte altre realtà).

A seconda della località, del tipo di acque in cui ci si trova (acque interne o mare, isole, località balneari, eccetera) e perfino del periodo dell’anno in cui ci si cimenta nella pratica del traino in acqua, possono variare le regole per la distanza dalla costa, per gli orari (generalmente dalle 8 al tramonto, ma d’estate alcuni concedono che si possa iniziare alle 7 del mattino), per la vicinanza ai bagnanti e relativamente ai corridoi di lancio.

Insomma, ormai avete capito che non basta seguire la normativa generica, ma a seconda di dove intendete praticare lo sci nautico, il wakeboard o trainare un semplice gommoncino con sopra i vostri figli, è bene che prendiate le informazioni specifiche del caso rivolgendovi alla Capitaneria competente per zona.

Se volete saperne di più sull’argomento potete richiedere il PDF dell’articolo completo pubblicato sul fascicolo n. 360 (luglio 2017), oppure scaricare direttamente la rivista in edizione digitale.

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR