Joker Boat header banner 2019
Garmin headerbanner 2019 dal 16 gennaio al 31 ottobre 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Brin Mar – header banner dal 1 maggio al 31 agosto 2019
Pennel&Flipò – Header banner dal 3 aprile al 3 ottobre 2019
Mercury newsbanner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Bwa headerbanner 2019

Come scegliere il verricello elettrico giusto?

0
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2017 al 18 nov 2019
Joker Boat header banner 2019
Mercury newsbanner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 18 dicembre 2019
Bwa headerbanner 2019

Il verricello deve assolvere la funzione di sollevare l’àncora e all’occorrenza di liberarla da un eventuale incaglio. Quelli più potenti riescono a svolgere meglio questo lavoro perché sopportano più facilmente anche gli sforzi maggiori ma, inevitabilmente, sono più costosi e pesanti.

Uno dei motivi per cui non conviene affidarsi a un verricello troppo potente è un altro: dobbiamo, infatti, considerare che la capacità di tiro di alcuni modelli arriva a 1.000 kg, una forza che, in caso di incaglio resistente, deve essere sopportata anche dalla struttura del battello.

Meglio quindi affidarsi a modelli capaci di issare a bordo da 80 a 200 chilogrammi di peso, di solito più che sufficienti per salpare le piccole àncore dei gommoni; in caso di incaglio l’azione del verricello e la contemporanea rotazione del battello intorno al punto d’ancoraggio riusciranno a risolvere anche le situazioni apparentemente più complicate.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019
TOHATSU – newsbanner dal  11 febbraio al 30 settembre 2019
Brin Mar – header banner dal 1 maggio al 31 agosto 2019
Pennel&Flipò – Header banner dal 3 aprile al 3 ottobre 2019
Garmin headerbanner 2019 dal 16 gennaio al 31 ottobre 2019
Base Nautica newsbanner dal 14 dicembre al 14 luglio 2019
SCANNER newsbanner dal 21 marzo al 21 settembre 2019
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
OSCULATI – newsbanner dal 27 giugno al 30 settembre 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020

Nella scelta tra i tanti modelli si dovrà tenere conto che molti sono in grado di filare solo la catena, altri indifferentemente cima e catena e questi sono senza dubbio i più adatti sui gommoni dove si impiega molta cima e solo pochi metri di catena vicino all’ancora.

Occorre ancora ricordare che non tutti i salpa ancora hanno lo stesso grado di protezione dalle infiltrazioni d’acqua e sarà bene considerare l’importanza di questa caratteristica in fase d’acquisto.

Per scegliere il salpa ancora dobbiamo esaminare anche quella parte del verricello che è preposta al recupero della cima e della catena e che viene detta «barbotin»; si tratta di una puleggia dentellata la cui gola è calibrata opportunamente per diversi diametri di cime e catene.

Di solito su un gommone da 6 a 9 metri si preferiscono catene da 6 mm e cime da 12 mm che possono essere avvolte dallo stesso barbotin.

Diametri superiori sono necessari solo per imbarcazioni di maggiore lunghezza. Nell’indicare il diametro della catena ci si riferisce ovviamente al filo della medesima e non alla dimensione esterna della maglia.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR