Joker Boat header banner 2024
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
LOMAC – header banner standard
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

Salone Nautico Venezia, al via la quinta edizione all’Arsenale dal 29 maggio al 2 giugno

0
ZAR FORMENTI – newsbanner dal 31 maggio al 31 luglio 2024
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025

Oltre trecento imbarcazioni e 270 aziende prenderanno parte alla quinta edizione del Salone Nautico Venezia in programma dal 29 maggio al 2 giugno nello storico Arsenale.

Duecentoquaranta saranno le barche esposte in acqua (anche qualche gommone), in un bacino di 50.000 mq (per una lunghezza complessiva di circa 2,8 km), distribuite in oltre 1.100 metri lineari di pontili grazie ad un importante intervento di infrastrutturazione del compendio dell’Arsenale. Inoltre, il Salone si snoderà in 30.000 mq tra gli spazi espositivi esterni e le Tese cinquecentesche. Nel 2023 sono arrivati in fiera oltre 30 mila visitatori.

Al Salone Nautico di Venezia saranno presenti anche alcuni cantieri di gommoni (diversi «nativi elettrici»). Tra questi c’è Solemar che presenterà in anteprima assoluta il nuovo maxi-cabinato SE 33.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024
CANNES YACHTING FESTIVAL – dal 1 giugno al 15 settembre 2024

Altri nomi che figurano nell’elenco espositori del Salone Nautico Venezia sono: Bayamo, Arkos, Panamera Yacht, Nuova Jolly, Quicksilver (tender), Naumatec, SacsTecnorib, Talamex (tender) e Tecnohull. Ci sono poi tutti i principali costruttori di fuoribordo, anche elettrici che a Venezia pare abbiamo trovato la loro location d’elezione. Spazio pure all’elettronica e all’accessoristica.

Il biglietto d’ingresso, acquistabile sul sito web della manifestazione, costa 22 euro, ma al momento c’è una promozione che consente di pagarlo 2 euro in meno.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR