Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025

Come preparare il gommone per un raid

0
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023

Che cosa differisce una semplice navigazione in gommone o una tranquilla vacanza in famiglia da un raid in gruppo? Questa è una domanda piuttosto complessa alla quale si può rispondere che gli elementi principali che differenziano il «raid» dagli altri tipi di navigazione sono la lunghezza in miglia del percorso (tante), e la sua durata nel tempo (poca), due parametri che vengono stabiliti all’origine del progetto.

La totale conoscenza delle prestazioni del proprio gommone è la base fondamentale per partecipare a un raid senza creare problemi al resto dei partecipanti.

La prima operazione da farsi, o da far eseguire dal proprio meccanico di fiducia, sarà un buon check-up del gommone, del motore e di tutta l’impiantistica (soprattutto quella elettrica), che dovranno dimostrarsi in perfetta efficienza ed esenti anche dal minimo sintomo di malfunzionamento che, nel caso, andrà verificato accuratamente, poiché, le molte ore di navigazione metteranno ferocemente a nudo tutto quello che può rompersi.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024

I serbatoi di carburante e acqua dovranno offrire ampie garanzie anche per le tappe più lunghe e, in caso di dubbio, bisognerà integrare l’autonomia con taniche o contenitori supplementari.

I consumi andranno controllati sensatamente prima di stabilire le tappe ed avere una riserva garantita di almeno il 30% contribuirà alla sicurezza della navigazione. Anche la riserva d’acqua dolce è di vitale importanza, soprattutto, se a bordo c’è una o più donne.

Una parte importante della tranquillità dell’equipaggio verrà dal suo buon riposo notturno; per questo è indispensabile avere una tenda notte efficiente e comoda da montare; va da sé che è meglio srotolare una tenda realizzata in un pezzo unico che montare e smontare ogni giorno una tenda formata da tanti pezzi.

Deve essere impermeabile e sagomata in modo da non formare sacche di raccolta di acqua piovana; due aperture, a prua e a poppa, e una laterale sono necessarie per agevolare l’ingresso/uscita a bordo. I sostegni e il sistema di fissaggio devono essere a prova di vento forte.

L’articolo completo è stato pubblicato sul fascicolo n. 279 (giugno 2009) de Il Gommone. Per richiedere il Pdf completo dell’articolo scritto da Giovanni Bracco (il più famoso navigatore solitario in gommone) clicca qui.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR