Joker Boat header banner 2024
WENDT Agenturen – header banner dal 20 gennaio al 20 aprile 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2024
LOMAC – header banner standard
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

Novità Yamaha: cosa si nasconde nella scatola? Ve lo sveliamo noi!

0
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
ANTUDO MARINE – newsbanner dal 23 ottobre al 23 aprile 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SUZUKI Newsbanner dal 8 aprile 2021 al 31 marzo 2023

Yamaha ha annunciato attraverso il suo profilo Facebook l’arrivo di un nuovo fuoribordo. La novità sarà svelata in occasione della prossima edizione del «Boot» di Düsseldorf, il salone nautico più grande d’Europa, che aprirà i battenti sabato 19 gennaio.

L’immagine «misteriosa» riporta solo una scatola in legno e la destinazione finale. Nulla è finora trapelato dalla Casa dei Tre Diapason, anche se alcuni «indizi» farebbero supporre che si tratti della versione depotenziata a 375 hp del possente «V8» 425 XTO Offshore (la sigla è l’acronimo di Extreme Offshore) lanciato lo scorso settembre al Salone Nautico di Genova.

Di questa variante circolavano voci sin dal momento della presentazione, avvenuta negli States lo scorso 23 maggio, e puntualmente riportate sulla Rivista Il Gommone nel fascicolo di luglio 2018 (n. 370).

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
PENNEL & FLIPO – newsbanner dal 2 maggio 2023 al 2 maggio 2024
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
ULTRAFLEX – newsbanner dal 8 novembre 2023 al 8 marzo 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2024

Ricordiamo che questo propulsore si basa su un monoblocco «V8» aspirato di 5.559 cc (96,0 x 96,0 mm le misure di alesaggio e corsa) con distribuzione bialbero a catena, 32 valvole (4 per cilindro) e variatore di fase.

E’, inoltre, equipaggiato con un potente alternatore da 90 A (72 A disponibili già a 1.500 giri/min) e di un sofisticato impianto a iniezione diretta ad alta pressione (200 Bar) con cinque pompe di alimentazione. I pesi spaziano tra i 442 kg e i 463 kg a seconda della lunghezza del gambale.

Se sarà confermato che la novità 2019 di Yamaha sarà proprio il 375 XTO Offshore (c’è solo da aspettare poco più di 48 ore!), è assai probabile che la meccanica non presenterà sostanziali differenze.

L’unica novità sarà presumibilmente la centralina elettronica, tarata per sviluppare 375 cavalli con una curva di coppia che non dovrebbe essere molto diversa da quella del 425. Il prezzo di listino, invece, dovrebbe essere inferiore di qualche migliaio di euro rispetto al modello più potente.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR