LOMAC – header banner standard
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
Joker Boat header banner 2024

Niente «Nautic» a Parigi nel 2023. Se ne riparla (forse) nel 2024

0
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

La Federazione delle Industrie Nautiche francese (FIN) ha annunciato che il salone nautico di Parigi, più conosciuto come «Nautic», quest’anno non si svolgerà.

L’appuntamento è, dunque, rimandato al 2024, ma al momento non è dato sapere se verrà mantenuto l’abituale calendario (a dicembre) oppure se cambierà data (si parla insistemente di ottobre e con una durata di soli sei giorni anziché nove e, forse, non più nel quartiere fieristico di Porte de Versailles a Parigi).

La decisione è stata presa a seguito di una consultazione che ha coinvolto circa 250 professionisti suddivisi in 18 workshop tenutosi on-line.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024

L’esito di questa consultazione è stato che il «salone è diventato troppo costoso per gli espositori, non abbastanza attraente per i visitatori, troppo gravoso dal punto di vista logistico». Insomma, un evento da ripensare dalla A alla Z.

Nel frattempo la decisione di non mettere a calendario quest’anno la manifestazione ha portato al licenziamento dei quattro dipendenti del Nautic Festival e all’abbandono (dopo 26 anni) del timoniere del «Nautic», Alain Pichavant.

L’ultima edizione del «Nautic», svoltasi lo scorso dicembre, aveva già messo in evidenza la crisi della fiera nautica: un solo padiglione aperto e neppure completamente riempito con l’abbandono di quasi tutti i principali brand del settore.

Una débâcle largamente annunciata, dato che le ultime quattro edizioni, per motivazioni diverse, avevano registrato numeri (espositori e visitatori) sempre più bassi.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR