LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Bwa headerbanner 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020

Nautica Salpa: debutto a sorpresa per il Soleil 20

0
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
Bwa headerbanner 2020
MAR.CO – newsbanner dal 27 novembre al 31 maggio 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020

Il cantiere partenopeo Salpa, condotto dalla famiglia Pane, ha annunciato l’imminente esordio di un nuovo modello nella linea dei battelli Soleil: si tratta del più piccolo della gamma, il Soleil 20 (6,40 x 2,54 metri f.t.: 5,95 metri la lunghezza di omologazione, 650 kg di peso).

Il nuovo gommone debutterà ufficialmente il prossimo 1° febbraio alla fiera Mondomare di Padova (la manifestazione rimarrà aperta fino a domenica 3 febbraio) e subito dopo al Nauticsud di Napoli, in calendario dal 9 al 17 febbraio.

Il Soleil 20, di cui pubblichiamo in anteprima alcune immagini «rubate» all’interno del cantiere, segue la filosofia costruttiva e gli stilemi dei modelli più grandi, in particolare dei Soleil 23 e 28, quest’ultimo lanciato solo qualche mese fa al Cannes Yachting Festival.

Base Nautica newsbanner dal 15 febbraio  al 15 settembre 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
SCANNER newsbanner dal 21 marzo al 21 settembre 2019
JUST SLIK – newsbanner dal 16 dicembre 2019 al 15 dicembre 2020

Il Soleil 20 di Nautica Salpa ricalca un po’ le forme del Soleil 23, a cominciare dalla carena «steppata» e dalla consolle, stretta alla base e più ampia in alto per permettere l’installazione di un maggior numero di strumenti e fornire un’adeguata protezione al pilota.

Non mancano, ovviamente, due grandi prendisole a prua e a poppa, forniti a richiesta di prolunghe; è, inoltre, possibile usufruire di un tavolino ribaltabile per consumare i pranzi a bordo. Anche il bolster avanza diverse analogie con il modello più grande.

A poppa i trincarini sormontano parzialmente i tubolari per assicurare maggiore robustezza al manufatto e assicurare più protezione ai passeggeri che si accomodano sul divano. Questo può essere trasformato in solarium ribaltando lo schienale. A richiesta c’è il roll-bar in acciaio inox.

Le plancette poppiere si prolungano ben oltre i terminali poppieri (da qui la maggiore lunghezza fuori tutto rispetto a quella di omologazione). Di elevato livello le finiture e la qualità di costruzione, secondo uno standard già visto e apprezzato sugli altri modelli Soleil.

Il nuovo Soleil 20 è offerto con un prezzo di listino che parte da 18.950 euro (Iva esclusa). Di serie troviamo l’impianto elettrico completo di pannello utenze in consolle, la tromba, la bussola, le plancette di poppa in vetroresina con scaletta di risalita, il vano porta-batteria, la cuscineria a cellule chiuse e lo stacca-batteria.

Tra gli optional figurano l’impianto doccia con il serbatoio da 30 litri, il kit prendisole a prua e a poppa, il tendalino parasole, il verricello elettrico, il serbatoio della benzina da 90 litri, il tavolo, la timoneria idraulica e i tubolari «fabric impression» Pennel & Flipo Orca (di serie ci sono quelli che vedete nelle foto, cioè Ice White/Grigio).

Il Soleil 20 è omologato in Categoria «C» per fuoribordo con gambo lungo fino a 140 hp, ma il Cantiere assicura che questo battello può essere motorizzato anche con un «robusto» depotenziato senza patente.

La gamma Soleil di Nautica Salpa si compone attualmente di quattro modelli: il 20′ (novità 2019), il 23 (il capostipite lanciato nel 2016), il 28 e il cabinato Soleil 33, quest’ultimo proposto in due varianti di allestimento.

Ricordiamo che la Nautica Salpa è un cantiere con una lunga tradizione nella produzione d’imbarcazioni day cruiser da 20 a 50 piedi e nel corso della sua storia ha prodotto migliaia di scafi.

L’azienda è dotata di tecnologie e impianti che le consentono di sviluppare i progetti, modellare gli stampi in modo automatizzato e costruire l’intera imbarcazione all’interno del proprio stabilimento di Vitulazio (CE).

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR