Bwa headerbanner 2020
Joker Boat header banner 2020
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Mercury – header banner 2°

A Latina scoppia la protesta dei diportisti. «Dateci uno scivolo!

0
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
Bwa headerbanner 2020
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020
Mercury – header banner 2°
TOHATSU – newsbanner dal 2 marzo al 30 settembre 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Joker Boat header banner 2020
GARMIN – newsbanner dal 16 marzo al 15 dicembre 2020

Lo avevamo scritto più volte negli scorsi mesi sulle pagine della Rivista Il Gommone. Nonostante le vibranti proteste di diportisti e addetti ai lavori, la situazione per quanto riguarda la disponibilità di strutture per la piccola nautica – in particolare la totale mancanza di scivoli liberi o agibili – sul litorale della provincia di Latina (circa 15 km) resta drammatica.

E così i diportisti sono passati dalle parole ai fatti. Hanno, infatti, organizzato un sit-in di protesta presso la spiaggia di Capo Portiere dal 22 luglio fino al prossimo 5 agosto.

C’è chi dice che forse i diportisti pontini faranno anche qualcosa in più di un semplice sit-in, ma sempre nell’ambito della legalità.

Base Nautica newsbanner dal 15 febbraio al 15 aprile 2021
JUST SLIK – newsbanner dal 16 dicembre 2019 al 15 dicembre 2020
SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2021
CAR-MET – newsbanner
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020

Come abbiamo avuto più volte occasione di scrivere, le cause che hanno dato origine a questa singolare protesta, sono ben note da tempo: con Fosso Mascarello inaccessibile, il Rio Martino chiuso per lavori e, per ultimo, il recente divieto di accesso allo scivolo di San Felice Circeo, di fatto non esiste più una struttura pubblica lungo quasi tutta la costa della provincia di Latina (certamente nel tratto di costa compreso tra Formia e Civitavecchia!) per alare la propria imbarcazione.

Molti diportisti della zona si erano anche resi disponibili gratuitamente ad aiutare le Istituzione locali, ma la burocrazia è più forte di tutto e di tutti!

Negli ultimi mesi si sono svolte diverse azioni di protesta; il 6 maggio scorso, per esempio, un numeroso gruppo di associazioni del territorio organizzarono «Scivoliamo in Piazza», una manifestazione pacifica con un corteo di un centinaio di auto e carrelli al seguito nel centro del Capoluogo.

Lo scorso 11 maggio la protesta arrivò addirittura nella sala del consiglio comunale di Latina in occasione di un question-time sull’argomento: tra i banchi comparvero moltissimi striscioni e poi urla e proteste, tanto da indurre il presidente del Consiglio comunale a sospendere la seduta e sgomberare l’aula.

A pagare un prezzo altissimo per questa vergognosa situazione sono pure gli operatori del settore (concessionari, officina, rimessaggi, eccetera), che già da parecchi anni avevano manifestato tutto il loro disagio.

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR