Mercury Header banner dal 12 marzo 2020 al 12 marzo 2021
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Bwa headerbanner 2020
Yamaha – header banner dal 14 marzo al 14 marzo 2021

Lamberto Tacoli (Nautica Italiana) presenta la sua ricetta per il rilancio del settore. E pensa a due nuovi saloni…

0
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
GARMIN – newsbanner dal 16 marzo al 15 dicembre 2020
Joker Boat header banner 2020
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
TOHATSU – newsbanner dal 2 marzo al 30 settembre 2020
Bwa headerbanner 2020
MAR.CO – newsbanner dal 27 novembre al 31 maggio 2020

L’Associazione «Nautica Italiana», affiliata a Fondazione Altagamma, ha presentato questa mattina a Milano, alla presenza del Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, il suo progetto strategico chiamato «Nautica 365», per il rilancio del comparto. Il piano è molto articolato e prevede interventi sia sul piano legislativo sia su quello promozionale con una nuova strategia per gli eventi nautici. Per quanto riguarda le norme, moltissime di queste riguardano il comparto dei maxi-yacht e delle navi da diporto, ma si è cercato di guardare anche alla piccola nautica lanciando la proposta di creare strutture ricettive per i natanti in mare e a secco (a gestione senza scopo di lucro) e l’adozione di campi boe destinati alla popolazione residente con l’obbligo di destinare spazi significativi per la locazione (secondo il modello francese). «La ricettività con infrastrutture leggere e a costi ridotti è oggi – secondo Giovanna Vitelli, Vicepresidente dell’Associazione «Nautica Italiana» – la priorità per il sostegno allo sviluppo della piccola nautica».
Il Presidente di «Nautica Italiana» Lamberto Tacoli ha poi annunciato l’intenzione di creare due nuovi eventi nautici, uno dedicato alla piccola e media, da tenersi in primavera in Liguria o in Toscana (Viareggio?), e l’altro a inizio estate in Campania o in Sardegna per i maxi-yacht, dal sapore più «lifestyle». L’organizzazione di queste manifestazioni sarà affidata a un partner professionale ancora da individuare. Tacoli, però, non ha specificato se questi eventi saranno in calendario già nel 2016. Tacoli ha, invece, annunciato l’ingresso nell’associazione di altri nove marchi: Amico Loano, DL Yachts Dreamline, Gallinea, Kifaru Yachts, ONI-Officine Navali Italiane, Opacmare, Pesto Sea Group, PortoMirabello e Tecnorib (gommoni Pirelli PZero). In totale «Nautica Italiana» annovera ad oggi 44 aderenti.

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR