Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 settembre al 31 dicembre 2019
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Bwa headerbanner 2019
Joker Boat header banner 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020

I fuoribordo cinesi Hidea sbarcano al Salone Nautico

0
Joker Boat header banner 2020
Bwa headerbanner 2019
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020

I fuoribordo cinesi Hidea sbarcano, per la prima volta, al Salone Nautico di Genova, in programma dal 20 al 25 settembre.

Questi fuoribordo, già visti in diverse importanti manifestazioni fieristiche in Europa (Mets di Amsterdam, Boot di Düsseldorf, eccetera) saranno esposti a Genova nello stand, situato all’interno dl Padiglione B, della Cartello, azienda di Carasco (Genova) che già ha l’esclusiva per la distribuzione degli innovativi fuoribordo diesel COX 300 e Neander Shark, oltre che dei propulsori entrobordo Yanmar.

Cartello sarà il distributore esclusivo dei fuoribordo Hidea per Italia, Francia, Principato di Monaco, Slovenia, Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro e Albania.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019
Base Nautica newsbanner dal 14 dicembre al 14 luglio 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020

La gamma annovera diversi modelli a due e quattro tempi (questi ultimi «emissionati» secondo gli standard in vigore in Europa) e potenze comprese tra i 2,5 e i 60 hp per i 4T.

Di particolare interesse per il nostro mercato è il 40 cavalli «senza patente», realizzato sulla base di un monoblocco 4T a 4 cilindri di 996 cc in pratica una replica di un’unità Yamaha.

Ha una distribuzione affidato a singolo albero a camme con due valvole per cilindro comandate da una cinghia. Dispone di un sistema di alimentazione a iniezione (indiretta) elettronica EFI. Il peso dichiarato è di 113 kg.

La Hidea Power Machinery Co. Ltd. ha sede a Hangzhou, in Cina.

L’arrivo sul mercato italiano di Hidea segue quella (peraltro non troppo fortunata) di un altro brand cinese, la Parsun, che una decina di anni fa ebbe una certa notorietà anche alle nostra latitudini poiché veniva distribuita dall’Italmarine di Torre d’Isola (PV). l’azienda che curava l’importazione nel nostro Paese dei fuoribordo Evinrude e Johnson.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR