Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
LOMAC – header banner standard
Joker Boat header banner 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024

Garmin: nuovi autopiloti GHP Compact Reactor per gommoni medio-piccoli. Basta avere la timoneria idraulica

0
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025

Garmin ha presentato i nuovi autopiloti GHP Compact Reactor, gli autopiloti progettati per piccole e medie imbarcazioni (anche i gommoni, quindi), purché equipaggiati con la timoneria idraulica, disponibili in tre diverse configurazioni.

Il nuovo autopilota GHP Compact Reactor è dotato di una bussola allo stato solido a 9 assi e di un sistema di riferimento AHRS, che riduce al minimo gli errori di deviazione e di rotta, diminuendo così il movimento del timone e il consumo energetico.

La nuova serie GHP Compact Reactor si può installare praticamente ovunque. La bussola, infatti, può essere montata senza dover rispettare nessuna orientamento particolare.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024

Grazie alla nuova tecnologia ed alla forma quadrata del sensore angolare, l’installazione e molto facile. Una volta installato, l’autopilota GHP Compact Reactor consente una fase di settaggio dei parametri e di calibrazione minima, riducendo il tempo necessario a pochi minuti, permettendo così all’utente di utilizzare subito il sistema per la navigazione.

Utilizzando la funzione Shadow Drive, gli autopiloti GHP Compact Reactor consentono di disattivare il controllo automatico quando s’interviene sul timone, lasciando così l’utente libero di mantenere il controllo dell’imbarcazione nel caso la situazione richieda una manovra rapida o una procedura di emergenza.

Per un sistema completo, può essere utilizzata anche la SmartPump che assicura una migliore affidabilità, un minore consumo energetico e un’installazione più semplice. Totalmente interfacciabili tramite rete Nmea 2000, gli autopiloti della serie GHP Compact Reactor possono essere controllati dal display dei chartplotter Garmin.

E’ possibile così beneficiare di funzionalità avanzate quali, ad esempio, la nuova Auto Guidance 3.0 per il calcolo automatico della rotta migliore. Inoltre, tramite il controllo remoto GHC è possibile gestire tutte le funzionalità del pilota automatico direttamente dal palmo della mano.

I nuovi autopiloti GHP Compact Reactor saranno disponibili a partire dal mese di marzo ad un prezzo compreso tra 1.499 e 2.199 euro, Iva inclusa.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR