Joker Boat header banner 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
LOMAC – header banner standard
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025

Epirb: al via la campagna di rottamazione di Marine Pan Service

0
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024

I gommonauti che amano l’avventura e navigano lontano dalla costa, facilmente scelgono di avere a bordo un Epirb.

Si tratta di apparecchiature di soccorso Cospas-Sarsat che, in caso di emergenza, si attivano e lanciano la richiesta di aiuto allertano la rete satellitare mondiale.

Il loro costo è piuttosto elevato, ma sovente i diportisti scelgono di dotarsene pur non essendo costretti (sono obbligatori per le navigazioni oltre le 50 miglia dalla costa) per accrescere il grado di sicurezza delle loro trasferte in mare.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024

La durata della batteria dell’Epirb ammessa dalla regolamentazione italiana è di quattro anni, anche se sull’accessorio fosse indicata una diversa data di scadenza. Può capitare, però, che il costo della batteria si avvicini molto a quello dell’intero apparecchio.

Ecco perché il distributore italiano degli Epirb dell’australiana GME, Marine Pan Service di Civitavecchia (RM), consiglia di sostituire direttamente lo strumento e non soltanto per motivi economici, ma anche perché in questo modo si beneficerebbe di un modello tecnologicamente più avanzato.

Per incentivare la sostituzione degli Epirb, MPS offre il ritiro dei vecchi strumenti, di qualsiasi marca essi siano, e una vantaggiosa valutazione dell’usato a fronte di un nuovo apparecchio GME.

La campagna «Buy Back GME» è valida per tutto il 2016 presso i rivenditori nautici aderenti.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR