Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
Joker Boat header banner 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Bwa headerbanner 2020
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 settembre al 31 dicembre 2019

Domenica 14 maggio tutti sul Po «Navigando con l’Unicef»

0
Mercury Header banner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
MAR.CO – newsbanner dal 27 novembre al 31 maggio 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
Bwa headerbanner 2020
Joker Boat header banner 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020

Domenica 14 maggio il Gommone Club Ferrara organizza la venticinquesima edizione di «Navigando con l’Unicef», storica manifestazione inserita anche nel Calendario Nazionale delle manifestazioni gommonautiche, così come stabilito nel corso della Riunione annuale tenutasi lo scorso novembre presso la Redazione della Rivista Il Gommone.

Nel rispetto della tradizione il sodalizio ferrarese ha scelto di mantenere un programma (ormai collaudatissimo) senza particolari variazioni rispetto a quello delle precedenti edizioni, lasciando quindi ampia facoltà ai partecipanti per quanto riguarda il varo dei propri mezzi già dalla giornata di sabato 13 maggio fino alle prime ore del mattino di domenica, giorno del via ufficiale della manifestazione.

L’attracco fluviale di Ro, base nautica del Gommone Club Ferrara dal 2013, può ospitare qualsiasi natante in grado di essere varato e successivamente alato da scivolo, mentre la gru può movimentare imbarcazioni fino a un massimo di 16 quintali. Inoltre, per i camperisti sarà a disposizione un’ampia area attrezzata nei pressi della golena, adiacente a quella dove saranno posizionati i carrelli.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019
Base Nautica newsbanner dal 14 dicembre al 14 luglio 2019
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2020
Wendt Agenturen – header banner dal 24 settembre al 31 dicembre 2019
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
MONDOMARE – newsbanner dal 14 novembre al 2 febbraio 2020
SCANNER newsbanner dal 21 marzo al 21 settembre 2019
RAYMARINE – header banner dal 10 settembre al 31 dicembre 2019

Per chi sarà operativo già da sabato 13 maggio sarà possibile fare un’escursione sul Po verso il Delta, ricordando a chi non ha mai partecipato alla «Navigando con l’Unicef» che non ci sono distributori di carburante lungo il fiume.

L’assistenza medica e meccanica durante tutta la manifestazione sarà garantita in acqua e a terra dalla ditta Borghi (il Meccanico) e dell’associazione Nico Soccorso.

Per l’edizione 2017 è previsto un tratto interamente fluviale che da Ro porterà la flottiglia sul Delta durante la mattinata e di nuovo a Ro nel pomeriggio.

Per apprezzare le meraviglie naturali che circondano il Po, sarà effettuata una sosta a Ca’ Tiepolo, dove saranno lasciati i gommoni nella darsena locale (provvista di guardiania) per imbarcarsi a bordo di una motonave messa a disposizione da Delta Tour, principale operatore sul territorio, e proseguire la navigazione sul Po di Venezia, Po della Pila, Busa di Tramontana, Busa Dritta, Faro di Pila e Busa di Scirocco.

Il lento incedere sul Delta darà la possibilità ai partecipanti di immergersi nella verde vegetazione palustre dei canneti e delle tamerici, dove flora e fauna regnano sovrane. Nel frattempo la cucina di bordo preparerà il pranzo con menù di pesce secondo tradizionali ricette locali.

Questa «novità» rispetto all’edizione 2016, permetterà a tutti di osservare il Delta da un punto di vista diverso grazie all’ausilio di una guida esperta anche se ridurrà di qualche decina di chilometri la navigazione in gommone.

Il percorso sarà interamente fluviale per complessivi 160 km (di cui 110 con i gommoni e 50 con la motonave). Il Gommone Club Ferrara ha stilato il programma integrale della manifestazione consultabile sul sito del sodalizio.

Riportiamo, di seguito, i punti salienti della venticinquesima edizione di «Navigando con l’Unicef». Il regolamento completo (da leggere con molta attenzione!) e le quote d’iscrizione le trovate sul sito del Gommone Club Ferrara.

Sabato 13 maggio

– ore 15.00: apertura della darsena e inizio delle operazioni con la gru e con lo scivolo (quest’ultimo potrebbe non essere agibile in base al livello del fiume quindi gli Organizzatori consigliano di dotarsi di sospendite per un rapido utilizzo della gru);

– ore 20.00: termine delle prime operazioni di varo, chiusura della darsena e passaggio delle consegne alla Protezione Civile per la sorveglianza notturna.

Domenica 14 maggio

– ore 07.00: riapertura della darsena e ripresa delle operazioni, nuovi arrivi, iscrizioni e varo delle ultime imbarcazioni (entro le ore 08.00);

– ore 08.30: briefing con tutti i Comandanti degli equipaggi partecipanti per le ultime disposizioni degli Organizzatori;

– ore 09.00: partenza dietro ai gommoni apripista,

– ore 10.30: arrivo a Ca’ Tiepolo, sistemazione delle imbarcazioni e imbarco su motonave della Deltatour per trasferimento verso il Delta del Po con guida turistica a bordo;

– ore 12.30: pranzo a base di pesce a bordo della motonave;

– ore 15.00: sbarco a Ca’ Tiepolo e partenza con i gommoni per il rientro a RO Ferrarese;

– ore 17.00: rientro delle prime imbarcazioni a Ro e inizio delle operazioni di alaggio prima della chiusura ufficiale della manifestazione.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR