Copertina Il Gommone - Ottobre/Novembre 2022



DIPORTO
Patenti nautiche: i nuovi quiz, più chiari e comprensibili, ma non più «facili»
Sono state recentemente rinnovate le modalità delle prove teoriche per conseguire la patente nautica. In sostanza, i quesiti sono stati «svecchiati» e aumentati di numero, da 1.152 a 1.472, con l’aggiunta di altri 250 sulla vela, non strutturati con una risposta esatta su tre proposte come per gli altri, ma con l’opzione vero/falso. Nell’intenzione del legislatore, le domande inedite rendono più semplice il test, rimuovendo formule obsolete e concentrandosi su temi di maggiore attualità. La nuova normativa ha mandato in pensione i vecchi esercizi di carteggio nautico e li ha sostituiti con una serie di problemi da risolvere su carta nautica n. 5/D e, per la patente oltre le 12 miglia, anche su carta nautica n. 42/D.
EVENTI
62° Salone Nautico di Genova, tante conferme ma poche novità: il nostro reportage
Il 62° Salone Nautico di Genova ha registrato oltre 103 mila visitatori, un risultato più che positivo - in crescita del 10,7% in più rispetto al 2021 - nonostante un sabato piovoso e le elezioni politiche la domenica. Il nuovo layout della fiera, sempre più proiettato sul mare, è piaciuto anche se bisognerà attendere il 2024 per ammirarlo nel suo aspetto definitivo. Nonostante una stagione positiva sul fronte della domanda (meno su quello delle consegne a causa dei ritardi accumulati dai cantieri e l’indisponibilità di componenti e motori), le novità nel comparto dei gommoni (e dei fuoribordo) si contano sulla punta delle dita, quasi tutte concentrate nel segmento oltre i sette metri. In sensibile aumento, invece, i prezzi di listino, con variazioni rispetto a un anno fa che, in alcuni casi, superano addirittura il 20 per cento. Nel 2023 il Salone si svolgerà dal 21 al 26 settembre.
LE NOSTRE PROVE
Zar 130 Imagine, un lussuoso e veloce crossover tra yacht e gommone
Design ricercato e sovrastruttura di forte impatto. carena di forma complessa con pattini, step e tunnel. Dispone di aree conviviali a prua e a poppa, entrambe molto confortevoli. Ci si sposta in sicurezza anche in navigazione grazie a murate interne alte. La postazione di pilotaggio è per tre persone. Splendido lo stile dell’hard-top di carbonio e dei suoi supporti, ma il montante di dritta del parabrezza attraversa il campo visivo del pilota. Il grande mobile cucina è perfettamente attrezzato. A poppa due prendisole per quattro persone e una plancia bagno sgombra da cavi e tubazioni dei motori. Sottocoperta ci sono due cabine separate e un locale bagno con box doccia. Nell’hangar c’è spazio per un tender con fuoribordo elettrico. Nonostante le dimensioni e il dislocamento il gommone è velocissimo con una coppia di fuoribordo Mercury Verado V12 da 600 hp.
ACCESSORI
Pompa di sentina: come funziona, quale scegliere per restare sempre all’asciutto
Un dispositivo anonimo, che sta in posti nascosti, spesso sottovalutato nelle sue funzionalità. Invece la pompa di sentina può rivelarsi un vero salvavita in determinate occasioni. Vediamo insieme al nostro esperto i diversi tipi che sono disponibili in commercio e apprendiamo qualche indicazione per scegliere quella che fa per noi. Dalla più semplice a quella comandata dall’App. E, ancora: installazione, pulizia e manutenzione.
LE NOSTRE PROVE
BSC 50 Classic, piccolo ma comodo. Un senza patente per tutta la famiglia
Un piccolo gommone con un’ottima abitabilità e un layout ben organizzato per accogliere comodamente fino a quattro persone. La consolle decentrata a dritta, di bello stile, libera spazio per i movimenti a bordo. Ci sono due prendisole. piuttosto curate le finiture, capienti e ben realizzati i gavoni. Manca, invece, qualche attuatore che migliorerebbe la funzionalità. I passavanti in controstampata aumentano la robustezza e possono essere sfruttati anche come pedane d’imbarco. Con un fuoribordo da 40 hp senza patente si naviga piuttosto veloci e la stabilità è buona, a patto di distribuire correttamente i pesi a bordo. L’equipaggiamento va completato con qualche accessorio a pagamento.
DIDATTICA
Si fa presto a dire benzina. Cosa c’è dentro? Perché può fare male ai fuoribordo
Che cosa c’è «dentro» al carburante con cui alimentiamo i nostri motori? E’ vero che i fuoribordo hanno le medesime necessità di tutti gli altri propulsori in ambito automotive? Quali sono i principali pericoli derivanti da eventuali contaminazioni e da dove arrivano queste ultime? A questi e altri interrogativi daremo risposta nell’articolo, fornendovi anche soluzioni (a volte non scontate!).
PRIMA IMPRESSIONE
Focchi 640, un po’ per sport e un po’ per lavoro. Il gommone multiruolo
Un battello semi-professionale pensato per essere configurato in base alle esigenze delle scuole di vela e dei pescatori. Esteticamente si distingue per la prua alta e il pozzetto completamente libero da allestire a piacere. Non difetta per qualità costruttiva e robustezza. La carena è, come sempre, velocissima anche con pochi cavalli sullo specchio di poppa.
BRICO
Rimessaggio invernale: le cose da fare (e quelle da evitare!) prima del lungo letargo
Il gommone è un po’ come l’albero di Natale: tutti vogliono tirarlo fuori quando è il momento, ma nessuno vuole faticare per rimetterlo a posto. E’, più o meno, quello che succede al termine dell’estate: chi ha voglia di sistemare il natante per l’inverno? Ci penseremo in primavera... Certo, se volete accorciare la vita al vostro compagno di scorribande, fate pure! A meno che non abbiate la fortuna di poter ricoverare il battello in un’area di vostra proprietà e protetta, dovrete affidarvi a un operatore specializzato per l’invernaggio. Può essere che il cantiere offra i servizi di pulizia pre-rimessaggio, ma certe operazioni fatte da sé sono più accurate. Vediamo quali sono.
TURISMO
Toscana: navigare sul Canale dei Navicelli, da Pisa a Livorno lungo la via del mare
Voluto dai Medici per collegare Pisa al mare, bombardato nel ’43 e ripristinato nella sua interezza nel 2019, il canale toscano pullula di vita. Animale, vegetale e umana. Si tratta di una zona umida che attraversa ambienti di grande pregio e bellezza, come il Parco naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli. Sugli argini si affacciano costruttori di mega-yacht i cui nomi sono famosi in tutto il mondo. Una via d’acqua lunga appena 17 chilometri, che ha tanto da raccontare e da mostrare.
GUIDA ALL’ACQUISTO
Il Trainometro: quali sono le auto (anche elettriche) che tirano di più?
Sul numero di ottobre/novembre trovate la versione più aggiornata del nostro «Trainometro», la speciale «classifica» (quasi un migliaio i modelli presi in esame, comprese le elettriche, da 1.700 a 3.500 kg) delle auto che «tirano» di più. E inoltre, tutta le ultime novità normative, bolli, divieti, multe, revisioni dei rimorchi e assicurazioni. Cosa e quanto si può carrellare con la patente «B», con la «B96» e con la «BE». Le buone regole per il fissaggio del gommone e la manutenzione del gancio.
ABBONATI DIGITAL EDITION ACQUISTA ARTICOLO IN PDF ACQUISTA FASCICOLO