Copertina Il Gommone - Maggio 2021



CHECK-UP USATO
Evinrude e Johnson Worktwin 4. Duro, puro, economico e quasi «inguardabile»!
Appartiene alla lunga dinastia degli OMC (Evinrude/Johnson) da 87 cc, ma è un modello particolare, sia per la configurazione estetica originale sia per l’importanza storica che rivestì per la filiale europea di OMC. Fu, infatti, il primo fuoribordo di Evinrude e Johnson riservato al solo mercato europeo, motivo per il quale non è presente nelle parts-list ancora reperibili on-line. Questo è un problema perché rende non rintracciabili e non facilmente individuabili, se non da un esperto, i ricambi giusti. Nel 1972, il Worktwin era una sorta di puzzle che assomigliava al vecchio «3» prodotto sino al 1967, di cui riprendeva la linea caratterizzata dal serbatoio tondeggiante, associandogli caratteristiche proprie come l’assenza della carenatura inferiore, dell’avviatore a riavvolgimento automatico (disponibile, però, come optional) e addirittura della barra di guida!
ABBONATI DIGITAL EDITION ACQUISTA ARTICOLO IN PDF ACQUISTA FASCICOLO