Copertina Il Gommone - Luglio 2024



DIDATTICA
Navigare con mare di prua, al traverso e di poppa: quanto conta lo stile di guida
Per ogni situazione (e ciascun gommone) è bene mantenere uno stile di guida adeguato. Procedere in dislocamento lento con mare di prua può significare non avere la manovrabilità e la prontezza necessaria per evitare il primo frangente fuori taglia. Il mare al traverso è l’andatura meno difficoltosa e la raccomandazione è di distribuire il carico in modo tale che il gommone mantenga un assetto trasversalmente dritto, e la «V» di carena possa lavorare correttamente. Per quanto riguarda l’assetto ideale con mare di poppa, ci sono delle differenze significative rispetto a quanto prescritto con quello in prua. Ecco alcuni principi che vi suggeriamo di seguire nelle più comuni situazioni di navigazione.
ABBONATI DIGITAL EDITION ACQUISTA ARTICOLO IN PDF ACQUISTA FASCICOLO