Copertina Il Gommone - Luglio 2019



DIPORTO
Assicurazioni per la nautica: polizze corpi, quali è meglio fare per stare sereni?
Abbiamo già trattato della polizza richiesta a chi navighi con una barca a motore (sul numero precedente della rivista), la cosiddetta «RCA Natanti». Oltre che essere obbligatoria, copre un bel po’ di rischi, ma non tutti. Chi desiderasse andare oltre può stipulare un’assicurazione «corpi» su un certo numero di eventi. E’ chiaro che più garanzie si prevedono più il costo del premio lievita. Il nodo «dolente» dei tubolari.
LE NOSTRE PROVE
Master 630 Summer, sportivo e confortevole, il mix giusto per andare ovunque
Stilisticamente accattivante, nel look e nelle forme. Un design attuale e un allestimento di tendenza. Questo gommone può essere reso ancora più aggressivo con i tubolari carbon look e il gelcoat nero. Sfoggia due vaste aree prendisole: quella prodiera è componibile e trasformabile in dinette, quella poppiera estende i cuscini sulle mastre e sulla vasca motore permettendo di sedersi anche rivolti verso poppa. La consolle minimale non protegge il pilota e non concede spazio a strumenti e display aggiuntivi. La posizione di guida è ergonomica perché la plancia è slanciata e alla base del càssero c’è la pedana. Tutti i gavoni sono comodi e la capacità di carico è superiore a quella che si può chiedere a un battello di questa misura. Con l’Evinrude E-Tec da 175 hp accelera da zero a 30 nodi in soli 7 secondi e percorre più di un miglio con un litro a 33 nodi. Sul mare mosso abbiamo raggiunto 41,5 nodi, ma in condizioni ideali è certamente più veloce.
LE NOSTRE PROVE
Nautica Led 750 Dinette XLT, si rinnova nello stile per continuare a piacere
Migliorare il comfort conservando la semplicità estetica e la funzionalità. E’ questo il leitmotiv del restyling di un modello di successo. Il gommone in prova ha due grandi superfici prendisole ben organizzate con prolunghe e materassini facili da installare e stivare. L’ampia consolle offre un notevole riparo e integra uno spogliatoio, arieggiato e rifinito con cura, dove si può installare un wc chimico. Alla panchetta di pilotaggio possono appoggiarsi due persone, ma solo una può sedersi comodamente. La dinette è per sei ospiti e il tavolo centrale di teak è modellato con sapienza. Tutto è all’insegna della praticità, anche la dimensione dei gavoni e il loro accesso, un aspetto da non sottovalutare per chi desidera fare camping nautico. Il battello possiede un ottimo bilanciamento dinamico per navigare bene a qualsiasi andatura e anche sul mosso. Le prestazioni con un fuoribordo da 250 hp sono di alto livello. Poche le dotazioni di serie e gli optional fanno lievitare il prezzo.
PRIMA IMPRESSIONE
Salpa Soleil 20, il più compatto della gamma che si dà «arie» da grande
Un nuovo, piacevole battello dal design ricercato e con finiture curate. A tutto ciò si deve aggiungere il valore di metodi di costruzione rigorosi (un vero e proprio «marchio di fabbrica» del Cantiere) che ne accrescono la qualità complessiva e la durata nel tempo. La carena propone un disegno prodiero molto in voga, con il dritto verticale e uno step centrale che aiuta parecchio quando i cavalli a poppa sono pochi. E’, inoltre, spazioso e confortevole, perfetto per una famiglia numerosa. Dimensioni e prezzo lo rendono interessante per i neofiti, visto che può navigare anche con un «robusto» motore depotenziato «senza patente».
PRIMA VISIONE
Altamarea Wave 35 FB, maxi-rib con grandi ambizioni e tanto spazio a bordo
Un grande gommone open dalle linee sportive, con tanto spazio a disposizione per i prendisole. Il design di tendenza non pregiudica la funzionalità della coperta. La cabina offre parecchio posto un locale toilette separato. I fuoribordo sono montati su un bracket che aumenta la superficie calpestabile nel pozzetto e nella stiva. Con una coppia di motori Honda da 250 hp raggiunge i 47 nodi.
NOVITA’ MOTORI
La nuova gamma E-Tec intermedia da 115 a 150 hp. Tre cilindri e tanta coppia
Evinrude introduce diverse novità in vista della prossima stagione sulla gamma E-Tec G2. I «V6» di 3.4 e 2.7 litri beneficiano di alcuni aggiornamenti estetici e funzionali, mentre debutta l’inedito 3 cilindri da 1.9 litri declinato in tre versioni, da 115 a 150 hp caratterizzato da valori di coppia sopra la media. Condivide con i fratelli maggiori la possibilità di installare accessori di pregio come il trim automatico e il sistema di guida attivo. Quasi infinite le soluzioni di personalizzazione, giocando sulle tante combinazioni cromatiche disponibili. Debutto ufficiale al prossimo Salone Nautico di Genova.
CHECK-UP FUORIBORDO
Evinrude Lightwin 3 Folding, storia di una rivoluzione mancata
Il monoblocco bicilindrico Evinrude da 87 cc può essere paragonato al motore del mitico Maggiolino VW. Semplice e affidabile, è stato in produzione per quasi cinquant’anni in versioni sempre aggiornate e ha equipaggiato le più svariate tipologie di fuoribordo, dalle quelle economiche a quelle di lusso, passando per varianti di nicchia come il «Minitwin» da lavoro, il «Lightwin» da pesca e il «Ducktwin» in livrea mimetica da caccia, per finire con il «Folding» di cui ci occupiamo in questo articolo. Declinato come «Yachtwin» e «Lightwin», rispettivamente con piede da spinta e antialga, come dice il suo nome, il «Folding» ha la caratteristica di poter essere piegato a metà, per ridurre l’ingombro durante il trasporto. Un’idea semplice e «geniale» che tuttavia non ha raccolto alle nostre latitudini il successo sperato.
PRONTI A SALPARE?
La check-list dalla A alla Zeta: cosa bisogna controllare prima di partire
Prima di mettere il gommone in acqua, prendetevi un po’ di tempo per accertarvi che tutto sia a posto. Come consigliamo spesso, fate una lista e spuntate man mano le voci: non dimenticherete nulla di essenziale. A seconda della vacanza scelta potrete contare su servizi più o meno organizzati e, quindi, dovrete prevedere di imbarcare più o meno cose. Ricordate, però, che l’unica cosa cui non è possibile rinunciare è la sicurezza. Tutto il resto è (quasi) superfluo. Buone vacanze e buon divertimento!
SPECIALE VACANZE 2019
Navigare sulle rotte del cinema. Quando un film diventa un viaggio
Gommonauti cinefili queste pagine sono tutte per voi. Se amate le storie e non sapete ancora dove andare in vacanza, vi proponiamo una chiave inedita per aiutarvi a scegliere. I luoghi di mare più belli della Penisola italiana immortalati nelle pellicole potrebbero stuzzicare la vostra fantasia, dando un colpo di spugna all’esitazione. Sicilia, Sardegna, Mar Tirreno, Mare Adriatico: ce n’è per tutti i gusti.
ACCESSORI
Timoneria idraulica, perché non possiamo più farne a meno? Ecco come sceglierla
La timoneria idraulica è un accessorio sempre più diffuso e apprezzato sui battelli pneumatici. Non viene più scelta solo da chi possiede un fuoribordo di elevata potenza. Grazie alla nuove idroguide «leggere», che non costano molto, anche i gommoni con meno di 100 hp possono beneficiarne. Ne guadagna il comfort, la sicurezza, l’affidabilità e la precisione di guida. Un’opzione da prendere seriamente in considerazione anche quando dovete rimotorizzare il vostro battello pneumatico. Chi già la impiega non po’ più farne a meno, proprio come è già successo sulle auto.
SPECIALE
Il maxi-listino aggiornato con dati tecnici e prezzi di gommoni, motori e carrelli
Il fascicolo di luglio propone, come di consueto, lo speciale dedicato al listino prezzi dei battelli pneumatici, dei fuoribordo e dei rimorchi: oltre cinquanta pagine tutte a colori facili da consultare. Una guida con tutto ciò che offre il mercato, completo di dati tecnici e quotazioni dell'usato. E per concludere gli annunci dei lettori e il nostro speciale memorandum per un acquisto senza sorprese.
ABBONATI DIGITAL EDITION