Copertina Il Gommone - Dicembre



CHECK-UP USATO
Evinrude-Johnson 15 XP/GT 2T, sportivo solo nel look, ma la potenza non cambia
Uno dei più consolidati metodi per enfatizzare le prestazioni di un fuoribordo è il cosiddetto derating, ovvero la pratica di dichiarare una potenza inferiore a quella reale, in modo da impressionare positivamente l’utente sulle prestazioni effettive. Con le versioni «XP» e «GT» dei suoi fuoribordo Evinrude e Johnson, a cavallo degli Anni ’90, fecero largo uso di questo escamotage. Il 15 XP (o «GT», secondo la nomenclatura Johnson) di cui ci occupiamo sul fascicolo di dicembre, rappresenta però la classica eccezione alla regola, perché eroga esattamente 15 hp nominali, come il «gemello» di serie. Nel resto d’Europa veniva, infatti, venduto come «10 GT», dato che in molti paesi la soglia dei 10 hp veniva (e lo è tuttora) utilizzata per varie agevolazioni (guida senza patente, non immatricolazione del natante, eccetera). In Italia si preferì proporlo come «15 GT» per dar più visibilità a un modello che, rispetto alla concorrenza, mostrava ormai il «fiato corto» a causa della cilindrata ridotta.
ABBONATI DIGITAL EDITION