Copertina Il Gommone - Dicembre 2019



DIARIO DI BORDO
Davì racconta il suo «Ice Rib Challenge»: da Palermo a New York in gommone
«Per aspera ad astra», dicevano gli antenati. Ed è proprio quello che ha fatto Sergio Davì con il suo «Ice Rib Challenge»: affrontando i pericoli e i disagi, la fatica e la paura di una lunga e inedita navigazione, ha stabilito un primato planetario, conseguendo un successo di pubblico strepitoso. Nessuno, finora, aveva mai raggiunto la «grande mela» dall’Europa, a bordo di un gommone spinto con una coppia di fuoribordo. Il navigatore palermitano ha scelto una rotta che lo ha portato a passare per Islanda e Groenlandia, totalizzando quasi 7.000 miglia in solitario. Protagonista, assieme a Davì, è stato il «Nautilus Explorer», così è stato battezzato il Nuova Jolly Prince 38 CC (11,30 x 3,80 m f.t.) motorizzato con due fuoribordo Suzuki DF350A «V6» Dual Prop e «guidato» dall’elettronica di Simrad.
ABBONATI DIGITAL EDITION