Copertina Il Gommone - Aprile 2018



FUORIBORDO
I nuovi V6 da 3,4 litri Mercury da 175, 200 e 225 cavalli. L’evoluzione continua
La Casa americana punta su un inedito monoblocco «V6» di 3,4 litri (aspirato) per realizzare i nuovi 175, 200 e 225 hp, range di potenza nel quale fino a ieri era poco competitiva rispetto alla concorrenza giapponese. Il modello intermedio è proposto anche nella variante da lavoro SeaPro. Le nuove unità sfoggiano una distribuzione bialbero con 4 valvole per cilindro comandate da una catena (quindi esente da regolazioni o manutenzione). Così come nel 2004 il lancio al Boat Show di Miami del Verado lasciò tutti a bocca aperta, più o meno la stessa cosa si è ripetuta quest’anno, sempre nella medesima location. Le nuove unità propongono un design futuristico e ampiamente personalizzabile, sono le più leggere della categoria (215 kg) e promettono consumi molto bassi. In Italia i nuovi «V6» Mercury saranno disponibili da maggio.
ABBONATI DIGITAL EDITION