LOMAC – header banner standard
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
Joker Boat header banner 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025

Dal 31 maggio al 4 giugno all’Arsenale di Venezia c’è il Salone Nautico

0
ZAR FORMENTI – newsbanner dal 31 maggio al 31 luglio 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025

Dal 31 maggio al 4 giugno è in calendario la quarta edizione del Salone Nautico di Venezia, ancora una volta nella splendida location dell’Arsenale. Secondo quanto dichiarato dagli Organizzatori (Vela SpA per conto del Comune di Venezia e con la collaborazione della Marina Militare Italiana) l’edizione 2023 del Salone Nautico può contare su oltre il 50 per cento di presenze in più, così come il comparto delle barche con propulsione elettrica (barche e motori), in crescita del 30 per cento rispetto all’edizione 2022.

Un fiera nautica che sta prendendo piede soprattutto nel settore delle imbarcazioni e dei motori a emissioni zero, nonostante a Venezia di barche «alla spina» ne circolino ancora pochissime (per non dire quasi nessuna!).

L’Arsenale di Venezia è composto da bacini acquei di 55.000 mq, all’interno dei quali saranno installati oltre 1.100 metri lineari di pontili, e 30.000 mq di spazi espositivi esterni. Le grandi tese, che in passato hanno accolto la costruzione delle galere, ospiteranno il meglio del design e dell’arredo nautico e la cantieristica artigianale veneziana per un totale di 5.000 metri quadrati.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024
CANNES YACHTING FESTIVAL – dal 1 giugno al 15 settembre 2024

In totale, saranno più di 220 gli espositori (di cui i nazionali 180 e il restante proveniente da Regno Unito, Croazia, Slovenia, Polonia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Montecarlo, Svezia, Danimarca, Finlandia) che porteranno a Venezia 300 imbarcazioni, di cui 240 in acqua.

Al Salone Nautico Venezia hanno confermato la loro presenza i grandi gruppi leader della costruzione navale nazionale e internazionale: Ferretti Group, Azimut Benetti e Sanlorenzo, Sunseeker, Beneteau, Rizzardi, Absolute, FIM, Pardo, Invictus, Fountaine Pajot, Nautor Swan, Solaris Power, Prestige, Rio Yacht, Sensesyacht, Omikron Loy Explorer, Green Line, Sirena e Arcadia.

Non altrettanto folta si annuncia la presenza dei battelli pneumatici. Tra i nomi di spicco segnaliamo Master, Lomac, Pirelli, Nuova Jolly, Levi Ribs, Bayamo, Selva Marine, Honda (package), Technohull, SPX Rib e Ranieri International. Presenti anche quasi tutti i costruttori di motori fuoribordo.

Nel settore dell’elettrico il Salone Nautico di Venezia può contare su oltre 50 imbarcazioni esposte. Ci saranno anche barche spinte dall’energia ricavata dall’idrogeno.

I cinque giorni di manifestazione saranno anche l’occasione per dare spazio all’intrattenimento con regate e trofei. Inoltre, saranno molte le occasioni di relax per le famiglie e i bambini con attività, punti di ristorazione, laboratori e riscoperta dei luoghi dell’Arsenale, come la visita al Sommergibile Dandolo.

Il biglietto d’ingresso si acquista on line sul sito del Salone Nautico di Venezia.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR