Mercury newsbanner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Garmin headerbanner 2019 dal 16 gennaio al 31 ottobre 2019
Bwa headerbanner 2019
Yamaha – header banner dal 15 al 21 luglio 2019
Brin Mar – header banner dal 1 maggio al 31 agosto 2019
Pennel&Flipò – Header banner dal 3 aprile al 3 ottobre 2019
Joker Boat header banner 2019

Arrivano i campi ormeggio (a pagamento) nell’AMP delle Cinque Terre

0
Bwa headerbanner 2019
Mercury newsbanner dal 12 marzo 2019 al 12 marzo 2020
Joker Boat header banner 2019
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 18 dicembre 2019
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2017 al 18 nov 2019

Una buona notizia per i gommonauti che decideranno di trascorrere qualche giorno di vacanza nell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre.

Sono stati, infatti, predisposti dall’Ente che gestisce il Parco dei campi ormeggio: in tutto sono stati installati 96 gavitelli per le imbarcazioni da diporto, oltre a 4 riservati ai diving center autorizzati.

I campi ormeggio sono aree munite di gavitelli di ormeggio ancorati al fondale per consentire la sosta dei natanti.

Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2019
TOHATSU – newsbanner dal  11 febbraio al 30 settembre 2019
Brin Mar – header banner dal 1 maggio al 31 agosto 2019
Pennel&Flipò – Header banner dal 3 aprile al 3 ottobre 2019
Garmin headerbanner 2019 dal 16 gennaio al 31 ottobre 2019
Base Nautica newsbanner dal 14 dicembre al 14 luglio 2019
SCANNER newsbanner dal 21 marzo al 21 settembre 2019
SUZUKI Newsbanner dal 16 maggio al 16 aprile 2020
OSCULATI – newsbanner dal 27 giugno al 30 settembre 2019
Yamaha – header banner dal 15 al 21 luglio 2019

Questi spazi sono opportunamente segnalati in modo da essere facilmente individuati, garantendo la sicurezza della navigazione.

L’ormeggio ai gavitelli, consentito solo previa autorizzazione per natanti ed imbarcazioni, contribuisce a minimizzare l’impatto antropico sull’ambiente marino.

I gavitelli a disposizione per il diporto, sono 96 oltre ad altri 4, riconoscibili dal colore rosso, riservati ai diving center autorizzati.

I campi ormeggio sono collocati principalmente davanti ai borghi delle Cinque Terre, oltre che lungo il littorale.

Permessi e autorizzazioni
Sono previste due modalità di autorizzazione: il permesso giornaliero, ottenibile mediante la procedura on-line al link; l’autorizzazione annuale, per cui è richiesta la compilazione di un modulo a questo link e la consegna della domanda cartacea all’Ufficio Protocollo dell’Ente Parco, unitamente alla marca da bollo da 16 euro. Una volta ottenuto il permesso annuale sarà valevole fino al 31 dicembre 2019.

Le regole
Si può ormeggiare fino a condizioni di brezza leggera e mare poco mosso. Durante le ore notturne, dalle 22 alle 8, l’ormeggio è consentito solo se l’unità da diporto rimane presidiata da personale abilitato alla condotta.

All’interno dei campi ormeggio è sempre vietato l’ancoraggio, la pesca e tenere i motori accesi, e non è possibile effettuare la prenotazione dei gavitelli.

SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR