WENDT Agenturen – header banner dal 20 gennaio al 20 aprile 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
Yamaha – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2024
LOMAC – header banner standard
JOKER BOAT – 3° SOGGETTO
Joker Boat header banner 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025

Approvate le proposte di modifica al regolamento delle «Targhe LV» a Venezia

0
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2023 al 18 nov 2024
SCANNER newsbanner dal 7 dicembre 2022 al 6 luglio 2023
ANTUDO MARINE – newsbanner dal 23 ottobre al 23 aprile 2024
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2024 al 7 febbraio 2025
SOLEMAR – newsbanner dal 5 marzo 2024 al 5 gennaio 2025

Si è finalmente concluso ieri l’iter di modifica del regolamento inerente le procedure di convalida delle targhe «LV – Laguna Veneta».

«Saluto con grande soddisfazione la chiusura di questo percorso che ho contribuito a promuovere e a rendere il più celere possibile – afferma l’assessore ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti: il Consiglio Metropolitano di Venezia ha finalmente approvato, già condivise con la Commissione Consiliare regionale e approvate dalla Conferenza dei Servizi nelle scorse settimane».

Alla Conferenza dei servizi, oltre alla Regione, hanno partecipato la Capitaneria di Porto, la Motorizzazione Civile, l’Autorità Portuale, il Comune di Venezia, il Comune di Chioggia, la Città Metropolitana.

Joker Boat header banner 2024
LOMAC – header banner standard
PENNEL & FLIPO – newsbanner dal 2 maggio 2023 al 2 maggio 2024
MV MARINE – newsbanner dal 27 ottobre 2023 al 27 ottobre 2024
NWC MARINE – newsbanner dal 31 ottobre 2023 al 30 ottobre 2024
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2025
GARMIN – newsbanner dal 25 marzo 2024 al 25 gennaio 2025
SUZUKI Newsbanner dal 1 aprile 2024 al 30 settembre 2024

«Con queste modifiche al regolamento – precisa l’assessore – siamo in grado di conciliare le richieste di semplificazione e di proroga dei termini, avanzate dai cittadini, con la necessità, rappresentata da più parti, di garantire un registro dei natanti aggiornato ed efficace».

Ricordiamo i punti salienti del nuovo regolamento: portare la validità temporale dei contrassegni da 4 a 8 anni; introdurre la convalida del contrassegno mediante strumenti informatici on-line; consentire a chi non ha ancora convalidato il contrassegno di farlo nei prossimi tre anni, individuando ulteriori «finestre temporali» (tre scadenze); prevedere che i contrassegni già convalidati, cioè quelli dei proprietari che hanno rispettato le scadenze fissate dalla norma, siano validi per otto anni a partire dalla data dell’ultima «finestra temporale» individuata.

La modifica del regolamento ha lo scopo di semplificare la procedura amministrativa per migliaia di proprietari di natanti da diporto a motore con potenza superiore a 10 hp circolanti nella laguna veneta, a seguito delle modifiche introdotte nel giugno del 2014 da una delibera del soppresso Consiglio Provinciale di Venezia.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR