Bwa headerbanner 2018
Brp headerbanner 2018 dal 1 marzo al 31 dicembre 2018
Yamaha – header banner dal 1 settembre al 14 marzo 2019

Al via la Venezia-Trieste-Venezia, il raid gommonautico per veri temerari!

0
Brunswick Marine newsbanner 2018
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2017 al 18 nov 2019

Venerdì 7 dicembre è in programma la partenza dell’edizione 2018 dello storico raid Venezia-Trieste-Venezia, una delle più suggestive manifestazioni gommonautiche del calendario nazionale.

Al via ci saranno 27 gommoni e una sessantina di persone che navigheranno, sfidando il freddo (l’anno scorso gli equipaggi hanno dovuto vedersela perfino con la neve!), dalla Serenissima a Trieste lungo un percorso di circa 180 miglia attraverso alcune delle più suggestive zone della Laguna.

La navigazione, infatti, avverrà prevalentemente in acque interne. Il ritorno a Venezia è previsto per domenica 9 dicembre.

Ma la peculiarità di questa manifestazione è un’altra: i battelli pneumatici impiegati saranno piccoli, rigorosamente con guida a barra, motorizzati con fuoribordo fino a 25 hp, e, possibilmente, un po’ datati.

La prima edizione di questa memorabile manifestazione, ideata dal Gommone Laguna Club Venezia, risale addirittura al 1979.

Al raid Venezia-Trieste-Venezia parteciperà anche Honda Marine con un battello Honwave TB 400 con carena in vetroresina e fuoribordo 4T BF20 «special edition» – verniciato con gli sfavillanti colori Honda Repsol – ai comandi del navigatore piemontese Giovanni Bracco e del pilota Umberto Sala.

All’evento parteciperanno molti club gommonautici provenienti anche da fuori Regione.

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR