LOMAC – header banner standard
HONDA – header banner settembre ottobre novembre dicembre 2023
Bwa headerbanner 2023
MERCURY – Header banner dal 16 marzo 2023 al 16 marzo 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2022 al 18 nov 2023
JOKER BOAT – 3° SOGGETTO
Yamaha – header banner dal 4 settembre al 4 novembre 2023
SALONE DI PUGLIA – banner dal 3 maggio al 15 ottobre 2023

AFINA lascia Ucina Confindustria Nautica

0
HONDA – header banner settembre ottobre novembre dicembre 2023
SALONE DI PUGLIA – banner dal 3 maggio al 15 ottobre 2023
JOKER BOAT – 2° SOGGETTO
SALPA – newsbanner dal 7 febbraio 2023 al 7 febbraio 2024
SBS – SUNSHINE BOAT – newsbanner dal 1 giugno 2023 al 31 gennaio 2024
Marlin Boat newsbanner dal 19 nov 2022 al 18 nov 2023
SUZUKI Newsbanner dal 8 aprile 2021 al 31 marzo 2023

A pochi giorni dalla ricomposizione della frattura tra le associazioni Ucina e Nautica Italiana (per leggere la notizia clicca qui) si registra una nuova uscita da Ucina Confindustria Nautica.

L’Associazione Filiera Italiana della Nautica (AFINA), infatti, ha deciso di lasciare l’associazione di Confindustria. Le dimissioni, a firma del presidente dell’Associazione Filiera Italiana della Nautica, Gennaro Amato, sono state ratificate al Presidente di Ucina Saverio Cecchi lo scorso 19 dicembre.

Nella comunicazione inviata vengono spiegate le motivazioni della scelta dettata – secondo AFINA – dalla divergenza di idee e di strategie sul futuro della media e piccola nautica italiana.

Joker Boat header banner 2023
LOMAC – header banner standard
Bwa headerbanner 2023
GARMIN – newsbanner dal 27 gennaio al 31 dicembre 2023
PENNEL & FLIPO – newsbanner dal 2 maggio 2023 al 2 maggio 2024

AFINA, che tra i suoi associati annovera cantieri e produttori di accessori e di servizi, ha in programma nel 2020 due saloni nautici: a Napoli il Nauticsud (8-16 febbraio), giunto alla 47.ma edizione, e il nuovo Salone Nautico di Bologna (17-25 ottobre) oltre all’evento Navigare presso il Circolo Nautico Posillipo in primavera ed in autunno.

La decisione è maturata dopo un vertice con il direttivo Ucina tenutosi a Genova. Secondo il Presidente di AFINA Gennaro Amato «l’incontro dei giorni scorsi a Genova non ha preso la direzione auspicata. Resto comunque disponibile ad ogni ulteriore sforzo collaborativo tra le nostre associazioni per sostenere la nautica italiana e la promozione del bene mare, che non conosce padronanze, bandiere e confini associativi di alcun tipo, ma che rappresenta da sempre luogo di congiunzione tra i popoli».

CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone
Contenuto protetto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR