LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
Bwa headerbanner 2020
Joker Boat header banner 2020
Mercury – header banner 2°
Yamaha – header banner dal 14 marzo al 14 luglio 2020

In acqua il primo Avila Grifo 54

0
TOHATSU – newsbanner dal 2 marzo al 30 settembre 2020
Mercury – header banner 2°
Joker Boat header banner 2020
RAYMARINE – header banner dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
Highfield – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Marlin Boat newsbanner dal 17 nov 2019 al 18 nov 2020
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020
Honda Marine – newsbanner dal 18 dicembre 2018 al 31 dicembre 2020
Bwa headerbanner 2020
GARMIN – newsbanner dal 16 marzo al 15 dicembre 2020

E’ sceso in acqua nei giorni scorsi sul Lago di Lecco il primo esemplare del nuovo Avila Grifo 54 per i test di messa a punto finale prima dell’avvio della produzione in serie. Il battello, tra l’altro, sarà esposto in anteprima mondiale al «Boot» di Düsseldorf che aprirà i battenti sabato 20 gennaio.

Il Grifo 54 misura 5,35 x 2,30 metri f.t. ed è declinato in tre allestimenti di coperta: Cursor, Combat e Avant. Al «Boot» di Düsseldorf sarà mostrato nella configurazione «Cursor», ritenuta quella più gradita per i mercati del Nord Europa.

Il gommone, motorizzato con un fuoribordo Tohatsu MFS40 Efi 4T (3 cilindri, 866 cc), ha superato i 30 nodi di velocità, grazie all’efficienza della carena e al peso contenuto (280 kg). La velocità minima di planata è, invece risultata molto bassa (9 nodi) con una cabrata poco significativa.

Base Nautica newsbanner dal 15 febbraio al 15 aprile 2021
JUST SLIK – newsbanner dal 16 dicembre 2019 al 15 dicembre 2020
SHD – newsbanner dal 19 febbraio al 18 luglio 2020
Yamaha – header banner dal 14 marzo al 14 luglio 2020
SALPA – newsbanner dal 9 gennaio 2019 al 15 gennaio 2021
CAR-MET – newsbanner
SUZUKI Newsbanner dal 27 maggio al 27 agosto 2020

Tra le caratteristiche tecniche più interessanti del Grifo segnaliamo la costruzione con tecnologia a carena autoportante, l’opera viva «deep-V» (deadrise a poppa di ben 23°) con struttura indeformabile, sandwich in resina vinilestere con anime variabili e tessuti multiassiali. E’, inoltre, interamente schiumato per renderlo completamente inaffondabile.

Il Grifo è omologato per l’installazione di uno o due fuoribordo fino a 180 hp con gambale lungo o extra-lungo a seconda della configurazione. I tubolari sono in hypalon-neoprene da 52/25 cm di diametro suddivisi in cinque compartimenti.

Il Grifo 54 costa 18.950 euro (Iva esclusa). Il battello è offerto anche in package con i fuoribordo Tohatsu, in virtù di un accordo stipulato qualche mese fa tra Avila (il costruttore del gommone Grifo) e la M3 Servizi Nautici, importatore di Tohatsu in Italia.

LOMAC – header banner dal 9 settembre 2019 al 9 settembre 2020
CONDIVIDI
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Gommone

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DE IL GOMMONE

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR